Società 

  ALBO D’ORO |   ASSICURAZIONE |   CERTIFICATI MEDICI

 

ORGANIGRAMMA 2018/19

Presidente: MURADOR MICHELE

Vice Presidente: TOLOT SILVANO

Direttore Sportivo: CUSIN LUCA

Team Manager: CANEVESE LUCA

Consiglieri: BIASUTTO FRANCO, FAVARO MAURIZIO, FURLANETTO ANGELO, MISSIO ANTONIO

Segreteria: BERNARDI DORA, CANZIAN ALICE, DE GASPER MARTA, PANONTIN VIVIANA, PRATAVIERA CLAUDIA

Dirigenti Accompagnatori: BAZZO MARCO, CHIMENTO MORENO, GATTI RENATO, IRRERA LUIGI, VILLANOVA GIANCARLO

Dirigenti Segnapunti: BITTOLO GIANNI, CARISI MONIA, MISSIO STEFANIA, RAGESSI ROBERTA, VALERI ANNA MARIA

Custode Palestra e Arbitro Associato: MOTTA GIUSEPPE

2° Arbitro Associato: IVANOVA DRAGO

Autista: CANZIAN DENIS

Fotografo: CIGANA MONICA, IVANOVA SILVIA

Preparatore Atletico: BERIOTTO ANDREA

Allenatori: CLAUDINO ALOIZIO, LISOTTO LUCIA, ORSATTI FEDERICO, STEFANUTO ROLANDO

Aiuto Allenatori: GRANELLA GIORGIA

LA NOSTRA STORIA

A Meduna di Livenza la Pallavolo nasce sotto la spinta di alcune sollecitazioni nate sia dagli stessi ragazzi di Meduna, sia dall’allora sindaco Prof. Sergio Piva : alcuni genitori particolarmente volenterosi decisero di raccogliere queste istanze e dar vita all’attività sportiva che si svolse nella palestra comunale.

In particolare vennero coinvolti nell’organizzazione i signori Piergiorgio Rossetti e Lisotto Daniela, i quali, avendo saputo che la Pallavolo Mottense stata disposta a fornire i supporti tecnici e le conoscenze specifiche del settore, decisero di avvalersi di questa opportunità. Con il coinvolgimento del responsabile della sezione di Motta, il sig. Giovanni Piaser, venne avviata questa attività sportiva.

Nel Settembre del 1991 si iscrissero alla Pallavolo una ventina di ragazzi, maschi e femmine con età compresa fra i 10 e i 13 anni.

Pallavolo Meduna non esisteva in quanto tale, ma era una appendice “povera” della Pallavolo Mottense, per questo motivo da Motta arrivò il primo allenatore. Magro, ma di alta statura, proveniva dalla Cecoslovacchia, ed era stato giocatore della nazionale ceca. Con tale formazione aveva vinto il titolo mondiale nel 1996 e aveva giocato due olimpiadi e due campionati del mondo.

Era stato allenatore della seconda squadra nazionale ceca, e in Italia aveva allenato in serie A2. Una fortuna per i ragazzi di Meduna.

Nel corso degli anni successivi, fin0 al 1996, la Pallavolo Meduna rimase attività di promozione sportiva, seguita da altri vari allenatori: Miro Tonello, Piergiorgio Rossetti, Elena Gandini, Antonio Battistel…. Fintanto che alcuni genitori decisero di mettere a disposizione tempo, impegno e motivazioni per dare una veste più ufficiale alla Pallavolo.

Così nel 1997 nacque la Polisportiva Meduna_sezione Pallavolo sotto la guida del presidente Franco Biasutto, regolarmente iscritta all’ albo della Federazione Italiana Pallavolo (Fipav).

La Polisportiva non durò molto tempo, ma la società proseguì il suo cammino come “Pallavolo Meduna Associazione Sportiva Dilettantistica”.

Nel corso degli anni, naturalmente, si susseguirono giocatori, allenatori e collaboratori, ma la crescita della Pallavolo a Meduna fu costante e portò a risultati notevoli sia nel numero di iscritti (oltre a 100 in diverse stagioni), sia nei risultati sportivi. ll massimo risultato fu raggiunto con la prima squadra femminile nella stagione 2010/2011 con la vittoria del campionato e la promozione nella serie B2 Nazionale. L’apice del settore maschile fu la serie C: categoria disputata per diversi anni e raggiunta per la prima volta nella stagione 2002/2003.

Nell’Ottobre del 2012, dopo 15 anni ricchi di soddisfazioni, lo storico presidente Franco Biasutto rassegnò le proprie dimissioni per far spazio alle nuove leve. Venne eletto nuovo presidente Michele Murador, uno di quei 20 ragazzi che iniziarono questa avventura nel lontano 1991. Assieme a lui l’attuale Direttore Sportivo Luca Cusin e l’allenatore Carlo Furlanetto.

Nella stessa stagione, a malincuore, venne deciso definitivamente di dedicarsi esclusivamente al settore femminile, abbandonando quello maschile (minivolley escluso).

Un ringraziamento particolare agli allenatori che hanno collaborato per diversi anni, scrivendo importanti pagine di storia di questo club: Biasi Maria Teresa, Meneghetti Mauro, Favretto Giannino, Astolfo Carlo, Gerotto Enzo, Zuccarelli Felice.

E un pensiero speciale ai preziosi dirigenti che non ci sono più, ma che hanno lasciato un ricordo indelebile: Battiston Edoardo, Cusin Graziano.

Allenatori a parte, tutti gli altri ruoli, necessari per il funzionamento dell’intera organizzazione, sono sempre stati ricoperti dai genitori degli atleti. La loro disponibilità, anche quando ha comportato la partecipazione di specifici corsi di formazione, è sempre stata generosa ed è proseguita anche dopo che i propri ragazzi e ragazze hanno smesso di giocare. Hanno quindi dimostrato motivazioni e risorse, prima sopite, anche verso gli altri giovani del paese. Solo così è stato possibile avere gli accompagnatori, i segnapunti, gli arbitri e gli organizzatori delle feste necessari alla vita della nostra Associazione Sportiva.

 

Comments are closed.