Set 20th, 2011

YAHWEH

580 views, FEMMINILE, by spera.

ELEONORA DI FONZO #14 

 

PLAY (ER) LIST :

Non sono molto in grado di fare play list. Devo dire che è stato difficilino! Non ho scelto le mie canzoni preferite ma quelle che prima di una gara mi possano caricare abbastanza!

  • Balliamo sul mondo – Ligabue
  • Rabiosa – Shakira
  • Rain over me – Pitbull
  • Bom Bom – Pitbull
  • L’ombelico del mondo – Jovanotti (così faccio contenta anche la Osti )

 

DIRE, FARE, BACIARE

DIRE

1.       Una cosa che avresti voluto dire e non hai mai detto

“Siamo noi, siamo noi, i campioni dell’italia siamo noi!”…………………è mancato pochissimo, maledetto  tie  break.  Avrei voluto dire tante, tantissime cose, soprattutto in ambito pallavolistico. Forse, anzi sicuramente, non ho avuto il coraggio di dirle per inesperienza e per paura di essere giudicata male.”

2. Che hai detto e te ne sei pentita

 “Non mi sono mai fatta male io” (rotto il crociato il mese dopo -.-).  Oltre a questa cazzata molte  volte mi è capitato di dare pareri troppo affrettati e ho imparato che l’apparenza inganna! Moltissimo!”

 

FARE:

3. Cosa faresti per vincere?  

“Pur di vincere potrei anche far la palleggiatrice. Una cosa inguardabile ;-)”

 

4. Cosa non faresti mai, neanche per …

“Non potrei mai rubare per vincere una partita o un campionato, pagando gli arbitri per esempio! Amo essere sportiva e leale.”

 

BACIARE:

5. Il contatto con la palla del match: brivido di emozione, tensione o carica?

“Un mix di tutte e tre….ma soprattutto tanta tanta caricaaa! È bellissimo avere la possibilità di mettere a terra la palla del match!”

6.  Un bacio a… perchè nella mia carriera è stato…

“Un bacio a Mike (Michele Minotto) perché nella mia carriera è stato l’allenatore che più ha creduto in me e colui che mi ha insegnato a giocare a pallavolo. Mi ha fatto lavorare come nessun’altro ha più fatto, l’allenatore che volevo! E un bacio ai miei genitori, miei sostenitori fondamentali, INSOSTITUIBILI!”

LETTERA:

7. Manda un messaggio in codice a una compagna

“Se non ti lecchi le dita, godi solo a metà ;-)”

8. Le parole più belle che hai ricevuto nella tua carriera

“Per fortuna, o per merito, oltre ad aver avuto delusioni ho anche ricevuto moltissime parole stupende che mi hanno aiutata, sia da parte dei miei allenatori sia da parte delle compagne. In particolare ricordo: “In questo momento sei uno degli attaccanti più forti che ho, non mollare mai” M.M”

TESTAMENTO:

9. Lo slogan della stagione

“Osti quel che Osti noi ce la metteremo tutta!”

10. La frase che dirai alla fine della tua carriera

 “E’ arrivata l’ora di appendere il tutore al chiodo”  e… “Grazie a questo magnifico sport, ho conosciuto persone fantastiche, ho creato amicizie profonde e ho vissuto emozioni indescrivibili: Rifarei tutto da capo”

Back Top

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.