Apr 2nd, 2011

OPENSOFTWARE SCORZE’-PALLAVOLO MEDUNA ASD 1-3 (20-25, 25-19, 16-25, 22-25)

472 views, FEMMINILE, by spera.

Scorzè 26/03/2011 ore 20.30

Grande prestazione e risultato per le ragazze di coach Biasi sabato sera. Palestra gremita e una temperatura considerevole per lo scontro tra la sesta e giovane forza del campionato di serie C regionale girone B e la capolista, che si rivela una battaglia a suon di battute efficaci e ficcanti (do qui conferma essendo stata presa letteralmente di mira) da parte della squadra di casa e di difese spettacolari delle medunesi.

Sestetto collaudato quello sceso in campo a Rio San Martino, composto da Laura Cavinato in regia, Samantha Ruoso opposto, Deborah Sandrin e Roberta Bandiera al centro, Giulia Ostanello ed Elisa Sperandio di mano, Cinzia Spagnoletto nel ruolo di libero, a disposizione Veronica Lorenzon, Sara Boer, Lia Flumian e Silvia Favaro.

Nonostante un avvio di gara titubante, le ospiti prendono coraggio soprattutto in battuta e la correlazione muro-difesa diventa protagonista aiutandoci a chiudere sul 20-25 il primo set.

La partenza del secondo parziale non è delle migliori, un calo di tensione e qualche errore di troppo in battuta e in attacco portano l’incontro in parità, 25-19.

Ma la musica cambia fortemente nel terzo set: battute pungenti, efficienti in ricezione, difese precise e attacco costante ci permettono di chiudere abbastanza agevolmente sul 16-25.

Continua la superiorità di gioco medunese anche ad inizio del set successivo, ma sul finale gli attacchi in ala dello Scorzè cominciano a fare davvero male. Riusciamo ad accaparrarci set (22-25) e partita grazie anche ad un’evidente svista arbitrale … ciò non significa che non ci siamo meritate i 3 punti ma ad onor di cronaca (sono una signora, troppo leale) è giusto ammettere l’aiuto ricevuto, diversamente del solito, in questa occasione!

Le cinque gare che da qui al 7 maggio attendono capitan Ostanello e compagne saranno molto difficili, in particolar modo gli scontro caldi in zona play-off con in ordine San Vito (fuori casa, il 9 aprile), Pool Volley (a Meduna, il 16 aprile) e a Bassano il 30 aprile. Noi ci vogliamo credere, stiamo vivendo un sogno e nessuna di noi ha intenzione che finisca troppo presto … continuiamo a divertirci tose!!!

 

Back Top

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.