Ottobre 27th, 2010

PALL. MEDUNA – PADANA VITI 0-3

412 views, MASCHILE, by Admin.

La seconda giornata del campionato di serie C maschile proponeva l’esordio casalingo della Pallavolo Meduna, che attendeva tra le mura amiche la Padana Viti Casalserugo, indicata da molti come una delle candidate al salto di categoria.
I locali schieravano Cigagna Fabio. al palleggio, Cigagna Stefano opposto, Nardo e Panto al centro, Giuliari e Puppi sulle ali, Bonadio libero.

La cronaca: ottimo avvio dei locali, che conducono fino al 18-16, poi complice un break sfavorevole, vanno sotto 19-18 e, nonostante un’ultima fase punto a punto, cedono 25-23 dopo aver avuto almeno un paio di chance di passare in vantaggio nel conto dei set.
Purtroppo, i locali subiscono il contraccolpo psicologico nel secondo set, dominato nettamente dai patavini e non servono a molto nemmeno le sostituzioni di Giuliari con Cusin e della diagonale palleggiatore-
opposto con l’ingresso di Oggian- Baldo.

Stesso copione nel terzo set, il Meduna, pur sostenuto da una ricezione non perfetta ma sufficiente, fatica in attacco soprattutto su palla alta, al centro non va molto meglio, il muro tocca pochissimi palloni e la difesa latita: il finale dice 3-0 per gli ospiti in poco piu’di un’ora di gioco.
Dopo la seconda sconfitta in altrettante gare e con all’attivo solo un set vinto, trarre conclusioni facili sarebbe semplice, ma non va trascurato il fatto che la compagine di coach Gerotto (che, non dimentichiamo, è una neopromossa dalla sere D) presenta ben 6 elementi nuovi su 12 e con tutta probabilità  il test di sabato scorso non era dei piu’ probanti visto il valore della Padana Viti, che schiera un sestetto fisicamente e tecnicamente superiore.
Bisogna lavorare ancora molto per raggiungere l’obbiettivo salvezza perchè la mole di errori diretti o gratuiti è ancora altissima e ciò penalizza oltremodo anche le ottime cose fatte vedere in alcuni scampoli di partita (buono l’approccio agonistico e la battuta nel primo set).
Il calendario prevede per sabato 30 un’altra gara casalinga, questa volta contro la piu’ abbordabile pallavolo S. Giustina, un’ottima occasione di riscatto per cercare la prima vittoria della stagione e cancellare lo zero in classifica.

Back Top

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.